Gli esempi si sono ripresi da alcolismo

Siamo Noi - Mario, storia di un alcolista

La codificazione da alcolismo quanti non bere

Ieri mattina alle Hai rischiato di cogliermi impreparato, caro direttore. Imperdonabile, per uno che su questa regione ha scritto quattro libri. Per dirti come funzionano certe cose, paradossalmente ne sanno di più inglesi, russi, americani, arabi e australiani, perché a questa storia del referendum consultivo condotto via Internet hanno dedicato maggior spazio Times, Independent, Bbc, Russia Today, Nbc, Al Gli esempi si sono ripresi da alcolismo e The Australian che non quotidiani e telegiornali nostrani.

Non era uno scherzo, non era folclore: il Veneto se ne stava davvero andando, almeno spiritualmente, dall'Italia. La successiva cronologia dei miei gesti spiega meglio di un saggio che cosa è successo nel Veneto gli esempi si sono ripresi da alcolismo che cosa molto presto accadrà, secondo me, in altre regioni d'Italia e d'Europa. Sono andato su Internet e ho cercato di comprendere quale fosse la reale portata di quest'iniziativa alla quale Feltri aveva ritenuto di dover dedicare il gli esempi si sono ripresi da alcolismo fondo.

Il primo risultato era un sito: www. Mi sono collegato. Mi gli esempi si sono ripresi da alcolismo registrato, fornendo i miei dati anagrafici, incluso il numero della carta d'identità. Ho ricevuto per posta elettronica un codice di voto. Ho cliccato su uno dei due. Poi ho detto a mia moglie: perché non voti anche tu? Penso che in gli esempi si sono ripresi da alcolismo momento parlasse la dipendente statale. Mi ha dato retta. Non avevo dubbi: è nato a Bergamo, di qua dell'Adda.

In effetti ha ragione mia moglie: queste cose non servono a nulla. Non possono né modificare la Costituzione né avere valore legale. Ma quando alle Mi sono finalmente sentito parte di un'avventura, ho persino creduto di contare qualcosa. Una sensazione che non m'era mai capitata nei 39 anni in cui ho esercitato l'elettorato attivo nei seggi un tempo di legno, oggi di cartone, dello Stato italiano.

E ho concluso che, siccome il sangue non è acqua, 1. Allora, caro direttore, per rispondere alla tua domanda iniziale, penso che nell'ultima settimana in Veneto sia successo questo. Primo: una regione laboriosa e composta ha dato gli esempi si sono ripresi da alcolismo all'inconcludente e predatoria burocrazia centralista. Secondo: una nuova forma di democrazia partecipativa, messa in piedi da audaci volenterosi privi di mezzi, ha dimostrato al pachidermico e sclerotizzato potere romano che i cambiamenti si fanno in pochi giorni e senza bisogno dei partiti, basta solo volerlo.

Terzo: un limpido verdetto ha oscurato il gigionismo parolaio di Matteo Renzi, i cui unici voti raccolti finora - 1. E cor popolo ce se sbatte sempre er grugno! E Galan alias Forza Italia alis berlusconiano doc no invece! Noi veneti ne abbiamo le scatole piene anche, e sopratutto, del pifferaio di Arcore. Soldellavvenire- Disposti a rischiare. Intanto ricordiamoci dell'assalto col trattore al Campanile di S.

Marco:fulgido esempio di malagiustizia che grida vendetta. Vorrei aggiungere qualche nota: un mio amico si è prensentato alle 7 di mattina in ufficio, carta di identità in mano:"me prestito el computer par votar? Probabilmente questa consultazione telematica non avrà nessun effetto pratico, ma ritengo che i politici farebbero male a non prenderla sul serio, forse non sanno che nel veneto esiste ancora un forte ricordo della repubblica Serenissima, le colonne con il Leone di San Marco sono ancora disseminate su tutto il territorio dell'antica repubblica, in certe occasioni conviviali si canta ancora in coro l'inno di battaglia "Evviva il Doge evviva San Marco ecc.

Di che stiamo parlando, del sondaggio farsa del quale nessun giornale parla se non "Il giornale" e "Libero"? Ma per favore in sei giorni il Veneto sbianca Renzi, Grillo e Lega!

Che poi l'autore dell'articolo sia : Stefano Lorenzetto chi? Lorenzetto quello del giudice Esposito, la cena e i commenti venuti fuori quattro anni dopo? Smettila definitivamente di bere!!! Ritorna su i tuoi monti Simbruini a respirare aria che ti schiarisce la mente!!! E' dell'animo veneto la quieta ma ferma decisione "tasi e tira"il veneto è un popolo dai sentimenti forti ma celati.

I numeri sono veri? Il voto online e' una pagliacciata. Come si controlla l'identita' di chi vota? E secondo voi chi ha votato? Chi e' contro l'indipendenza non ha nemmeno partecipato a questa farsa. Comunque so che molti sono a favore e dovrebbero riflettere. Il Veneto era una delle regioni piu' povere prima dell'unita' d'Italia. Forse l'unita' fa bene alla loro economia? Riflettete prima di seguire i discorsi populisti della Lega.

Poi voi meridionali tirate sempre fuori la storia dell'alcool, odiate gli alcolici quasi come gli integralisti islamici, a questo punto perchè non fate una bella fusione con loro? Non so come la pensa il resto del mondo, ma è meglio avere come vizio quello di bersi una birra o due bei bicchieri di vino piuttosto di avere il vizio della delinquenza, dell'inciviltà, dal parassitismo, della nullafacenza e chiudo qui l'elenco altrimenti facciamo notte. Sono Genovese : se qualcuno propone una Liguria indipendente ,in una confederazione Italiana, seguirei convinto e fedele con tutto l'impegno possibile.

Il referendum per la secessione del Veneto ha dimostrato che i partiti non valgono più un cazzo. Il Veneto, pur boicottato dagli organi di informazione che con la loro disonestà politica e morale non hanno informato gli italiani di quanto stava avvenendo in Veneto, fatta eccezione per il giornale,libero,Salvini su facebook,e qualche giornale locale veneto ,ha dimostrato di essere coeso e decisamente indipedentista gli esempi si sono ripresi da alcolismo questa icredibile e disonesta Italia delinquenziale.

Viva il Veneto indipendente. Bongiorno signori. L'Italia come la conosciamo oggi non ha futuro. La questione non è se mai avverrà la spaccatura, ma quando avverrà. La sua è una bugia grande come la stessa terra, perché se lei ci avesse provato, veramente si sarebbe accorto che lei, o è un delinquente che possiede diverse carte d'identità e diversi nomi e cognomi, oppure dopo avere espresso il suo voto ed averci provato una seconda volta, si sarebbe trovato a non poterlo più gli esempi si sono ripresi da alcolismo.

Esperienza fatta da me personalmente. Ribadisco, lei è un ballista!! La storia è un tema in cui fare figuracce è fin troppo facile, anche per i più esperti: con questa frase non fai che confermare.

A parte gli scherzi vorrei ricordare che l'idea di cavour era di una italia federativa composta da tre stati. E' sul federalismo vero, alla svizzera, che bisogna puntare. Voi invece NO!!!!!!!!!!! Siete ridicoli. Poveri illusi! Ammesso che il Gli esempi si sono ripresi da alcolismo diventi Indipendente,quanto ci vorrà perché diventi anche lui,Ladrone?

Non credo proprio che basti l'Indipendenza per instaurare l'Educazione Civica! Furbi siamo e Furbi resteremo! E' una questione di DNA! Provate a rispondere:Le Regioni del Nord,in questi ultimi 20 anni,si sono comportate meglio di tutte le altre? O,anche loro,hanno aproffittato dell'essere Casta? Ma davvero esiste qualcuno in Veneto che crede alla possibilità di una separazione?

Credo che vi siano persone intelligenti e non solo chiacchiere da osteria tra un ombreta e l'altra. Qualcuno pensa che perché un paio di milioni di persone sono andate a dire "sono d'accordo" davvero ci si possa staccare? Ma nessuno ricorda l'Alto Adige che ha pure impiegato le bombe in attentati e che non si sente per nulla italiano ed è costretto ad esserlo?

Nessuno pensa alla Valle d'Aosta che si sente francese e che deve rimanere dov'è? Non riescono gli Italiani ad uscire da un'Europa ancora in embrione e in Veneto pensano di uscire dall'Italia?

Nessuno ricorda più che questo era refrain di Bossi gli esempi si sono ripresi da alcolismo su quest'idea ha marciato una vita? Cosa ha concluso, quando ancora le cose potevano forse essere affrontate? Se qualcuno pensa davvero che basta volere per ottenere, siamo messi male come popolo. Eppure ci sarà qualcuno che dirà che basta chiedere, come se ogni Regione potesse staccarsi da un Italia che non esisterebbe più. Mi spiace. Sarei anch'io un aspirante indipendente dando un calcio a Roma, ma occorre essere logici e la logica dice che dopo due ombrete si fanno questi discorsi, poi ci si saluta ed ognuno torna a casa.

Il Veneto è diventato una delle regioni piu' povere DOPO l'unità d'Italia, quando questa con la tassa sul grano affamo' il popolo. Che in larga parte fu costretto ad emigrare per non morire di fame! Caro Lorenzetto, il suo articolo mi è strapiaciuto Ma c'è un errore gravissimo nel titolo, detto da uno che ha sempre votato Berlusconi Il Veneto ha sbiancato non solo Renzi, Grillo, la Lega, ma anche il nostro un tempo amato pifferaio di Arcore, che tanto ci aveva illuso.

Troppo occupato nell'inseguire gonnelle fresche, ovvio che non aveva tempo per i problemi del popolo! Ci pensi. Il Veneto è una regione che ha lavorato tanto e lavora tanto al contrario del meridione che prende il sole. Onore al Veneto. Gli italiani sono stanchi di tutto questo apparato di ladroni ed approfittatori, ma nel momento in cui vengono sollecitati da idee che ne mettano ancora in evidenza la volontà di ricominciare ed il coraggio di affrontare l'incognito con tutte le sorprese annesse, reagiscono positivamente: infatti bisogna stimare assolutamente positivo quel senso di poter fare da soli ed abbandonare una comunità che gli esempi si sono ripresi da alcolismo funziona come sperimentato da ormai circa 70 anni.

Non so dove portera' questo test, tuttavia la gente e' stanca e di questa monnezza schifata. Pero' vedo con piacere i commenti negativi dei succhiatori di risorse, sono preoccupati e molto, perche' presto dovranno andare a lavorare e seriamente,cosi non puo' durare.

Alle cicale chiaramente nessuna pieta'.