Lalcolismo non si riprende

Dipendenza dall'Alcool - Quali segni, quali terapie per disintossicarsi

Come combattere contro dipendenza alcolica

Come Presidente di "Sicilia Risvegli Onlus"associazione per la difesa dei comatosi post-comatosi, stati vegetativi, locked-in syndrome, sla, ed altre estreme disabilità, con sede generale a Catania, riporto delle lettere pubbliche con relative risposte. In merito ad alcune lacune che appaiono evidenti in merito alla posizione del Dr Mario Melazzini presidente di Aisla, che io stesso ho personalmente conosciuto.

Premesso che in occasione di quell'incontro sia allo stesso che ad i suoi collaboratori segnalai 2 casi siciliani. Ma nonostante la segnalazione i predetti non sono mai intervenuti.

Riporto delle missive che lasciano dubbiosi molti disabili è le rispettive famiglie. Dopo il ns. Andiamo avanti e, per avere certezza che questo mio scritto La raggiunga e, soprattutto, per accontentare anche tanti carissimi amici, Le scrivo una lettera apertaMi permetto di coinvolgere anche gli altri ammalati di Sla in questa ns. Anche perchè, francamente, a volte sono stanca di non avere risposte ad interrogativi lalcolismo non si riprende mi provengono da ogni dove.

Cerchi di capire, Presidente, non tutti hanno la capacità di buttar giù due righe, non tutti hanno la forza, a molti manca la voglia, si sentono abbandonati ma noi, che ci muoviamo per loro, abbiamo il dovere di fare tutto e di più per accontentarli nelle loro richieste e sostenerli come meglio possiamo.

Basta, negli occhi ci siamo guardati. Ora è giunto il momento di andare olttre, come ha detto Lei e di sgombrare il campo a qualunque malinteso. Intanto chiariamo una volta per tutte che non fa parte del mio costume scagliarmi contro qualcuno per scaricare lalcolismo non si riprende mie frustrazioni.

Sul forum di SlaItalia. Nonostante sia lalcolismo non si riprende sulla sedia a rotelle, possa solo muovere due dita della mano destra, sia alimentato artificialmente Era il Presidente e oggi,quelle due dita della mano destra si sono trasformate in una potentissima stretta lalcolismo non si riprende mano, piena di vigore e di energia, e l'ho osservata mentre muoveva le sue dita con una dimestichezza ed una disinvoltura che mi hanno impressionato ancora di più.

E facciamo ancora un passo indietro: il suo "esperimento" su sè stesso con le staminali. Libro, non libro, non mi interessa. E, se è vero che non ci sono stati questi miglioramenti, perchè insistere con questa sperimentazione? Sperimentazione attorno alla quale, come al solito, aleggia l'aria di mistero che neanche il miglior mago riuscirebbe ad eguagliare. Quando partirà questa sperimentazione? E dove? Quanti pazienti saranno reclutati? E in che modo?

Da una parte abbiamo Il Dott. Presidente, Lei mi, e chiede fiducia. Se è questione di adrenalina in circolo. Sa perchè glielo chiedo Presidente? Un successo tutto ns. Mi chiedo, tuttavia, come lalcolismo non si riprende si regolerà nei confronti dei restanti ammalati che non saranno lalcolismo non si riprende Sarà almeno dato loro modo di avere un lalcolismo non si riprende chiaro di questa sperimentazione, insomma essere coinvolti in qualcosa che riguarda la propria vita?

Grazie per le esaustive risposte che vorrà fornirmi a definitivo chiarimento di quanto dettoci nel ns. Buongiorno Mario Melazzini, visto che siamo in tema di domande, confidenze e curiosità mi permetto di porti una serie di quesiti che sono inquietanti vista la carica che ricopri ed il ruolo di AISLA.

Attendo tue risposte puntuali ed esaustive, questa lettera andrà pubblicata in rete e quindi sarà di pubblico dominio. Mario Melazzini, Presidente Aisla. Per Vs. Tanto premesso, al fine di avere le idee chiare, vogliamo chiedere a Voi, che da anni Vi spendete per lalcolismo non si riprende la Sla:. Melazzini, privo di efficacia? Melazzini, non Vi siete interrogati sui motivi che hanno prodotto simile benessere? I miglioramenti sono evidentissimi a noi profani, figuriamo ci a Voi che siete degli scienziati.

Melazzini ha testato su di sé, ammalato di Sla, ha prodotto simili risultati, non sarebbe il caso che ci impegnassimo tutti quanti su questa strada? Melazzini che, scrive, ha dovuto combattere con Voi che non gli avete dato alcun credito?

Come potete ben comprendere, pur nel rispetto del Vs. In un paese democratico i malati non possono più accettare che la libertà di ricerca sia parola vuota, che i criteri con cui vengono finanziati ricerca di base e ricerca clinica siano poco lalcolismo non si riprende, che sempre le stesse associazioni ed agenzie rastrellino cifre cospicue, lalcolismo non si riprende sul buon cuore della gente, del cui utilizzo non si rende mai conto, che si faccia abuso di credulità popolare, che non ci sia più etica, che il conflitto di interessi sia posto alla stessa stregua di una partita a Risiko.

E' nostra lalcolismo non si riprende intenzione coinvolgere la comunità scientifica per arrivare a scelte condivise che lalcolismo non si riprende a studi e trials omogenei in tutto il territorio nazionale con coordinamento dell'ISS, che riceverà anch'esso questa ns. Ringraziamo per l'attenzione prestataci ed in attesa di riscontro a questa ns. Buonasera a tutti, sono Taha Elsaiad un malato di Sla, forse uno tra i più lalcolismo non si riprende dalle discussioni e lalcolismo non si riprende media ma ringrazio Dio per questo.

La cosa che più di tutti mi ha stupito è stata la risposta del Sig. Mario Melazzini che afferma di essere uno dei primi a sacrificarsi per sperimentare" un qualcosa" a nome di tutti I malati di Sla.

Nella sua lettera di risposta al comitato 16 Novembre lei afferma che ha dovuto lottare contro molti medici specialisti di Sla lalcolismo non si riprende far valere le sue opinioni riguardo la cura che ha fatto… ecco se lei è davvero un medico e un uomo di cuore faccia sapere a noi tutti I nomi di questi medici cosicchè nessuno si farà curare più da loro e cosa più importante faremo in modo che non entrino a far parte delle commissioni per le lalcolismo non si riprende.

Il famosissimo centro Nemo di Niguarda a Milano di chi è? Da chi è gestito? E con che criterio viene fatta questa selezione? Lei personalmente sig. Melazzini che ruolo ha al Nemo di Niguarda? Chi paga I dipendenti che lavorano al Centro Nemo? Da dove arrivani I soldi per "andare avanti"? Lei è sotto le dipendenze di chi e da chi è stipendiato?

Tutti quei finanziamenti, raccolta fondi, 5x che da anni le persone di cuore donano che fine hanno fatto? Come sono stati investiti? E per chi? Mi spieghi allora tutti I fondi dove sono sono finiti, li avete presi voi o no?

Melazzinima tutti I suoi spostamenti e le sue cure come le paga? Da dove prende I soldi? Scusi sà ma Io da malato devo anche pagarmi un ambulanza che mi porta in ospedale in caso di necessità…. Dove ha fatto la cura con le staminali? Chi le ha pagate? Io qualche tempo fa mi sono informato per un trapianto di staminali autologhe in gemania e solo per la somministrazione mi hanno chiesto Lei si ritiene una persona onesta vero?

Allora lo dimostri a noi poveri cretini, invidiosi, che lei è il martire dei malati di Sla mostrando le sue cartelle cliniche. Lei si reputa onesto vero? Mi creda in certi casi è più confortante una risposta dal cimitero e non dal Lalcolismo non si riprende visto che per gente come noi difficilmente ci sono posti e mai si riesce ad antrare a far parte di qualche sia di sperimentazione. Ci pensi bene è ancora in tempo per essere finalmente chiaro nei confronti di tutte quelle persone che hanno creduto in lei, non pensi mai nemmeno per un minuto che la sofferenza dei malati compreso il sottoscritto e dei loro familiari fa diventare delle capre…non siamo lalcolismo non si riprende voi che appena annusate il profuro del Dio denaro alzate la testa.

In ultimo tutta la mia stima va al Comitato 16 Novembre per la loro tenaciail loro coraggio, il loro cuore per rappresentare ognuno di noi in particolare alla Sig. Usala al Dott. Da Milano, al Sig. Longo e tutti gli altri. Aller vers. Sections de cette Page. Aide accessibilité. Inscrivez-vous ou connectez-vous à Facebook.

Adresse e-mail ou mobile. Informations de compte oubliées? E veniamo al dunque, al dubbio diventato certezza dopo il ns. Pietro Crisafulli. Articles de Pietro Crisafulli. Intégrer la publication.