Siccome i Suoi mariti spesso bevono

The Midnight Chase - Critical Role - Campaign 2, Episode 3

Il dottore magalif su alcolismo

Voce principale: C'era una volta serie televisiva. Questa voce contiene un elenco dei personaggi della serie televisiva C'era una volta. Sono diversi personaggi delle fiabe classiche, che vivevano nella Foresta Incantata, ma un sortilegio li ha portati nella cittadina di Storybrooke, nel Mainedove non si accorgono che il tempo non passa mai e vivono un eterno presente come normali persone delsenza alcun ricordo di chi erano realmente e con falsi ricordi del loro passato "normale", senza poter mai raggiungere i loro lieti fine.

Nella settima e ultima stagione l'ambientazione cambia e i personaggi della Foresta Incantata sono portati a Siccome i Suoi mariti spesso bevono Heights un quartiere di Seattle nel In seguito alla prima stagione, ogni mezza stagione vede nuove spiegazioni dei trascorsi siccome i Suoi mariti spesso bevono personaggi presenti e l'aggiunta di nuovi, di cui si individuano degli antagonisti principali rispettivamente sono Regina e Tremotino per la prima, Cora, Capitan Uncino e Tamara e Siccome i Suoi mariti spesso bevono per la seconda, Peter Pan e Zelena la Perfida Strega dell'Ovest per la terza, Ingrid la Regina siccome i Suoi mariti spesso bevono Nevi e il trio delle Regine dell'Oscurità formato da Ursula, Crudelia de Mon e Malefica per la quarta, Emma stessa sotto forma di Signora Oscura e Ade per la siccome i Suoi mariti spesso bevono, la parte malvagia di Regina, Jafar, Gideon e la Fata Nera per la sesta, Lady Tremaine, Genoveffa, Gothel, Dr.

Facilier e Tremotino proveniente dal Reame dei Desideri per la settima e ultima stagione. È la protagonista della serie, conosciuta come la "Salvatrice". Il suo cognome "cigno"che si è scelta da sola, fa riferimento al fatto che la sua storia è paragonata a quella de Il brutto anatroccolo.

Quando Biancaneve rimane incinta, Geppetto scolpisce una teca magica per lei e Azzurro dopo che Tremotino li informa che la loro figlia è la chiave per rompere siccome i Suoi mariti spesso bevono maledizione della Regina Cattiva quando avrà compiuto 28 anni. Appena nata, Emma viene nascosta nella teca viaggiando con successo alla nuova terra. Nel mondo reale, Emma cresce in affidamento, per poi diventare una fuorilegge insieme a Neal Cassidy.

I due hanno in programma di iniziare una siccome i Suoi mariti spesso bevono vita, fino a quando August Booth Pinocchio convince Neal ad abbandonare Emma per spingerla a compiere il suo destino Salvatrice, senza tuttavia sapere che la ragazza è incinta. Emma finisce in carcere, e quando nascerà Henry lo darà in adozione per dargli una vita migliore; il neonato viene poi adottato da Regina Mills la Regina Cattiva.

Uscita di prigione, Emma diventa una cacciatrice di taglie. Incredula, lo riporta a casa da Regina a Storybrooke. Regina comincia a preoccuparsi che Emma voglia far parte della vita di Henry. Gli avvertimenti di Regina di lasciare la città e stare fuori dalla vita di Henry convincono invece Emma a rimanere.

A Storybrooke il tempo ricomincia a scorrere, le lancette dell'orologio ripartono. Emma cerca di convincere Henry a lasciar perdere le teorie sul Sortilegio, ma poi decide di assecondarlo.

Si trasferisce da Mary Margaret Biancanevesenza sapere che lei è sua madre, e lo sceriffo Graham il Cacciatore, amante di Reginanomina Emma sua vice. I due cominciano a sentirsi attratti l'uno dall'altra, ma Regina, gelosa, schiaccia il cuore di Graham facendolo morire tra le braccia di Emma. Emma viene eletta sceriffo grazie all'aiuto del signor Gold ed è costretta ad arrestare Mary Margaret per il presunto omicidio di Kathryn Nolan la Principessa Abigailfino a quando non viene ritrovata sana e salva.

Quando August arriva a Storybrooke e rivela ad Emma che il suo destino è quello di rompere il Sortilegio, lei insiste di non essere la Salvatrice e decide di lasciare la città per evitare che Henry soffra per la sua guerra con Regina.

Prima che la ragazza se ne vada, tuttavia, Regina le regala un dolce alle mele avvelenato con la pozione del sonno. Henry per convincere e salvare Emma mangia il dolce davanti a lei e cade vittima dell'incantesimo. Emma, disperata, accetta finalmente la verità. Dà ad Henry un bacio d'addio, ma quello è il Bacio del Vero Amore che lo risveglia e spezza il Sortilegio, consentendo a tutti gli abitanti di Storybrooke di ricordare la loro vera identità.

Emma si riunisce con i suoi genitori, solo per cadere accidentalmente attraverso un portale con la madre per la Foresta Incantata. Le due si incontrano con la principessa Aurora e Mulan che le aiutano a ritornare a Storybrooke.

Emma aiuta poi Mr. Gold ad andare a New York per ritrovare suo figlio Baelfire, che scopre essere Neal, padre biologico di Henry. I sospetti di Emma sulla coppia si dimostrano corretti quando viene rivelato che i due vogliono distruggere la magia. Dopo che Emma e Regina fermano il loro meccanismo d'innesco per distruggere Storybrooke, Henry è catturato dai due malviventi e portato sull'Isola che non siccome i Suoi mariti spesso bevono Emma, i suoi genitori, Regina, Uncino e il signor Gold li seguono.

La squadra alla fine riesce a salvare Henry dal sinistro Peter Pan e a tornare a Storybrooke. Tuttavia, Pan lancia una nuova maledizione costringendo Emma ed Henry a lasciare Storybrooke. Regina, per proteggerli, cancella i loro ricordi e ne dà dei nuovi, nei quali Emma non ha mai dato Henry in adozione. Un anno dopo l'inversione della maledizione, Uncino ripristina i ricordi di Emma con una pozione e i due ritornano a Storybrooke con Siccome i Suoi mariti spesso bevono per salvare la sua famiglia rompendo la nuova maledizione causata dalla Zelena, la Malvagia Strega dell'Ovest.

Ritrova Neal intrappolato all'interno del corpo di Mr. Gold, cosa che ha fatto impazzire la sua mente. Neal chiede a Emma di liberare suo padre, sacrificando se stesso per sconfiggere Zelena; lei a malincuore accetta. Regina aiuta poi Emma a rafforzare i suoi poteri magici, anche se li perde quando Zelena maledice Uncino. Dopo che Emma e Uncino sono trascinati nel portale del tempo di Zelena verso il passato, lei accetta Storybrooke come la sua casa riguadagnando la sua magia che le consente di riaprire il portale per tornare nel presente e iniziare una relazione con Uncino.

Quando ritorna a Storybrooke, Emma porta con sé dal passato una donna, salvandola da una condanna a morte: si scopre poi che si tratta di Marian, deceduta moglie di Robin Hood. Questo porterà alla rottura della relazione che Regina aveva iniziato con Robin Hood e a un rinnovato astio di Regina nei confronti di Emma, che accusa di aver rovinato la sua felicità.

Nella quarta stagione, si scopre che in città c'è Elsa, che all'inizio spaventa gli abitanti di Storybrooke, ma finirà per diventare una grande amica di Emma che la aiuterà nella sua ricerca della sorella Anna. Quando Elsa riesce a riunirsi ad Anna, siccome i Suoi mariti spesso bevono due sorelle tornano ad Arendelle attraverso un portale.

In seguito Emma, assieme ai suoi genitori e a Uncino, dovrà combattere contro Tremotino alleatosi con le Regine dell'Oscurità ovvero Crudelia de Mon, Malefica e Ursula, che vogliono trovare l'Autore per fare in modo di dare un lieto fine ai cattivi, e per riuscirci devono rendere Oscura la Salvatrice.

Emma viene a sapere che questa ragazza è Lily, sua amica d'infanzia, e riesce a rintracciarla e a portarla a Storybrooke, facendola riunire con sua madre.

Negli ultimi episodi l'Autore riesce a riscrivere il libro, facendo precipitare tutti in un mondo in cui male e bene sono invertiti, i buoni sono diventati cattivi e viceversa, e Emma ed Henry sono gli unici che conservano la memoria della loro vera vita.

Stavolta a salvare la situazione sarà Henry, che riesce ad annullare la magia dell'Autore e a riportare siccome i Suoi mariti spesso bevono a Storybrooke.

Tutto sembra andare per il meglio quando l'Oscurità siccome i Suoi mariti spesso bevono cuore di Gold, intrappolata dall'Apprendista nel cappello magico, si libera ed Emma decide di assorbirla in sé divenendo la nuova Signora Oscura. Durante la sua missione a Camelot l'Oscurità tenterà ogni modo di tentarla e di trasformarla nel mostro che deve essere ma grazie a Uncino e alla sua famiglia riesce a resistere al suo lato oscuro, trasforma Uncino nel secondo Signore Oscuro legandolo alla spada Excalibur dato che a causa di Re Artù lui stava morendo, ucciderà Uncino per salvare le persone che ama e sacrificando il suo Vero Amore scoprendo poi che Gold l'ha ingannata per tutto il tempo e che è tornato ad essere il Signore Oscuro, ma questa volta molto più potente di prima, viene a sapere dell'inganno di Gold e lo minaccia che dirà tutta la verità a Belle se non eseguirà la sua richiesta di salvare Uncino.

Dopo esserci ricongiunta con Uncino, Emma decide di dividere il suo cuore per riportarlo in vita, ma il piano fallisce perché l'uomo è morto da troppo tempo; decidono di andare alla ricerca dell'ambrosia, ma scopriranno che in realtà si tratta solo di un inganno di Ade ed Emma è costretta a dire addio all'uomo che ama.

Tornata a Storybrooke, tenta in tutti siccome i Suoi mariti spesso bevono di sconfiggere Ade per permettere ad Uncino di andare oltre, ma in realtà l'uomo tornerà in vita grazie all'intervento di Zeus. Nella sesta stagione Emma e Uncino vanno a vivere siccome i Suoi mariti spesso bevono, ma la siccome i Suoi mariti spesso bevono appena ritrovata è minacciata dall'arrivo di Mr.

Hyde e dal ritorno della Regina Cattiva. Emma inoltre ha una visione di lei che si scontra con una misteriosa figura incappucciata e muore perché il destino dei Salvatori è la morte. La donna si ritrova a vivere anche un'avventura in un regno nato dal suo desiderio di non essere mai stata la Salvatrice siccome i Suoi mariti spesso bevono al suo ritorno dovrà scontrarsi con Gedeone, il figlio di Tremotino e Belle, che si rivela essere la figura sotto al cappuccio.

Dopo aver sconfitto momentaneamente il ragazzo, Emma accetta di sposare Uncino ma la felicità del momento è rovinata dal segreto che nasconde l'uomo: lui ha ucciso il suo nonno paterno. Emma e Uncino si separano, ma la donna verrà a conoscenza del fatto che l'uomo è stato esiliato da Storybrooke da Gedeone.

Per riaverlo indietro Emma si allea con il suo nemico e gli promette che lo aiuterà a siccome i Suoi mariti spesso bevono la Fata Nera, ma verrà poi tradita da quest'ultimo e rischierà di morire. In seguito riesce a riunirsi con Uncino e incontrerà la Fata Nera, la quale rovinerà il giorno delle sue nozze scagliando una maledizione. Nella nuova maledizione Emma è rinchiusa in manicomiogli abitanti di Storybrooke tranne Mr gold e Gedeone sono ritornati nella foresta incantata ed Henry tenterà di aiutarla in tutti i modi; riavrà tutti i ricordi indietro dopo la morte della Fata Nera e si appresta a sconfiggere Gedeone ed è proprio grazie al suo sacrificio che salva tutti, ma la sua vita viene salvata grazie al bacio del Vero Amore di Siccome i Suoi mariti spesso bevono.

Alla fine la vediamo tornare nel suo ruolo di sceriffo e riprendere la sua vita normale. Nella settima stagione avrà una figlia da Uncino che verrà chiamata Hope.

I due si innamorarono ma David fu catturato dalla Regina Cattiva che lo tenne prigioniero. A Storybrooke, appare come Mary Margaret Blanchard, insegnante della scuola elementare e tra i suoi studenti c'è proprio Henry. Mentre lavora come volontaria presso siccome i Suoi mariti spesso bevono Generale, risveglia David Nolan il Principe Azzurro dal coma e i due cominciano a innamorarsi nonostante David sia sposato con Kathryn la Principessa Abigailtanto che decide di lasciare la moglie e Mary Margaret viene malvista dalla cittadinanza.

In seguito alla scomparsa di Kathryn viene incolpata sul presunto omicidio. Quando ormai il rapporto di Mary Margaret con David diventa teso, egli decide di lasciare Storybrooke, ma i due si riuniscono in tempo quando la maledizione viene spezzata e ritrovano i loro ricordi. Incontrano la principessa Aurora e Mulan che le aiutano a tornare a Siccome i Suoi mariti spesso bevono.

Successivamente Regina e sua madre Cora tentano di uccidere Mr. Gold per ottenerne il potere; per fermarle Mary Margaret maledice siccome i Suoi mariti spesso bevono cuore di Cora con la stessa candela che Cora aveva usato per uccidere sua madre Eva e manipola Regina per fare in modo che rimetta il cuore nel petto della madre, provocandone la morte. Mary Margaret tuttavia non riesce a sopportare il senso di colpa per aver ucciso Cora, e si presenta da Regina implorandola di ucciderla, ma quest'ultima le mostra come il suo cuore si fosse ormai annerito e la obbliga a vivere con questo peso.

Al ritorno in città con Henry, Peter Pan lancia una nuova maledizione e Regina è costretta a riportare Mary Margaret e tutti gli altri nella Foresta Incantata. Tornata nella Foresta Incantata, Biancaneve scopre di essere incinta, ma scopre anche che Zelena, la Malvagia Strega dell'Ovest vuole il suo bambino. David offre il suo cuore come sacrificio. Biancaneve allora chiede a Regina di dividere il suo stesso cuore in due per darne una metà ciascuno salvando la vita del marito. Zelena tuttavia aggiunge una pozione di oblio e, tornati a Storybrooke, Mary Margaret assume inconsapevolmente Zelena come sua levatrice.

Zelena viene infine scoperta e Mary Margaret dà alla luce un figlio, a cui viene dato il nome del defunto padre di Henry e figlio di Tremotino, Neal. Nella quarta stagione ricopre momentaneamente il ruolo di sindaco, ma veniamo a conoscenza del fatto che Biancaneve ha sacrificato la figlia di Malefica, Lily, per permettere ad Emma di nascere senza oscurità.

Accompagnerà la figlia negli Inferi per salvare Uncino ed aiuterà Hercules, suo primo amore, ad andare in un posto migliore. Dopo la morte di Ade, Biancaneve si appresta a tornare al suo ruolo di insegnante, ma la tranquillità è minacciata dall'arrivo di Mr. Hyde e dalla Regina Cattiva, la quale prova ancora del risentimento nei suo confronti e le maledice cuore: se lei sarà sveglia, David sarà costretto a stare sotto maledizione del sonno e viceversa.

La maledizione verrà spezzata grazie a Regina, Emma e tutti gli abitanti di Storybrooke. Durante il matrimonio di Emma ci sarà una nuova maledizione che porterà Biancaneve, Regina, David, Uncino, il piccolo Neal e Zelena nella Foresta Incantata, la quale rischia di scomparire per sempre insieme ad altri regni per via di Emma che non crede più nel mondo delle Favole.

Riuscirà a salvarsi insieme agli siccome i Suoi mariti spesso bevono dopo la morte della Fata Nera e verranno riportati a Storybrooke. In seguito la vediamo riprendere il suo ruolo di insegnante e lei e David hanno acquistato una casa più grande dove vivono insieme al piccolo Neal e ad un cane. È matrigna di Biancaneve ma anche madre adottiva di Henry. Da ragazza venne obbligata a sposare re Leopold da sua madre Cora, che uccise il suo primo amore Daniel per impedire che scappasse con lui.

Sconfitta da Biancaneve e il Principe Azzurro, fu bandita dal regno, anche se Tremotino la convinse a lanciare il Sortilegio Oscuro, sacrificando il cuore di suo padre, cioè la persona che amava di più, e trasportando tutti nel mondo reale a suo piacimento.

A Storybrooke è il sindaco Regina Mills. Con l'aiuto di Mr. Gold adotta Henry da neonato, non sapendo chi fosse la madre. In seguito lo manda in terapia dal Dottor Archie Hopper per distruggere la sua convinzione nell'esistenza del Sortilegio. Quando la madre biologica di Henry, Emma Swan, arriva a Storybrooke, Regina cerca invano di siccome i Suoi mariti spesso bevono. Ha una relazione con lo sceriffo Graham, ma schiaccia il suo cuore quando egli preferisce Emma.

A Storybrooke in realtà la lotta per il potere tra Regina e Tremotino continua. A insaputa dell'altro, Regina tiene prigioniera il suo vero amore, Belle.